Come preparare la bicicletta per l’inverno

Come preparare la bicicletta per l’inverno

Cari amici di Bikeads24, siccome l’inverno è arrivato ci teniamo a darvi alcuni consigli per continuare ad andare in bicicletta in tutta tranquillità anche quando le strade si presentano gelate.

preparare-bicicletta-inverno

L’inverno è arrivato. Le foglie cadute a terra sono di un bel giallo e arancione brillante ma le temperature sono già da tempo basse e bisogna quindi alzare i colletti e ripararsi dal vento pungente. Con la giusta attrezzatura e atteggiamento andare in bici in inverno non è male, ma è così anche per la vostra bicicletta?

La bici va curata anche durante la stagione più fredda per garantirvi pedalate sicure e divertenti. Con sale, neve, fanghiglia e detriti vari sulle strade – come appunto le foglie cadute dagli alberi – la vostra bicicletta avrà bisogno di molta attenzione, più di quanta non ne serva durante l’estate, perché rimanga in ottime condizioni. E ci vorrà un po’ più di lavoro per mantenere puliti anche i punti dove si deposita lo sporco.

Ecco alcuni suggerimenti e trucchi rapidi su come preparare la bicicletta per l’inverno

1. Assicuratevi che la vostra bici sia pronta

In primavera o in estate una fixie minimalista permette corse divertenti e scattanti ma per superare l’inverno avrete bisogno di dare alla vostra bici un’accurata messa a punto prima che il freddo vero arrivi e per assicurarvi di partire con il piede giusto (o dovremmo dire pedale) dovrete essere equipaggiati con parafanghi, un buon set di luci e catarifrangenti, freni e cambio ben funzionanti.

Vale la pena sostituire i cavi del freno e del cambio all’inizio dell’inverno, poiché l’acqua e l’umidità possono penetrare nell’alloggiamento dei cavi e ridurre le prestazioni di frenata e cambio nel tempo. I cavi sono abbastanza economici e disponibili in qualsiasi ciclo officina o negozio di biciclette, e cambiarli regolarmente, ma soprattutto in inverno, è una buona idea. Potete ingrassare l’alloggiamento del cavo per evitare che acqua e sporcizia vi penetrino.

2. Pulite la catena e gli ingranaggi almeno una volta alla settimana

Essere diligenti fin dall’inizio vi eviterà di richiedere una messa a punto professionale quando tutta la sporcizia dell’inverno si sarà accumulata ed avrà intasato gli ingranaggi della bici. Una volta alla settimana, pulite accuratamente la catena (vedi video) con un solvente per catene come WD-40 per pochi euro. Se non avete uno spazzolino specifico potete usarne anche uno vecchio da denti. Se non volete usare un solvente specifico per catene, l’acqua calda e qualsiasi detersivo sgrassante per piatti andranno bene. Anche i parafanghi sono utili in inverno sia per non sporcarsi la schiena sia per proteggere la bici dallo sporco della strada e rallentarne l’accumulo. I parafanghi giusti proteggono la catena, il movimento centrale e la trasmissione.

Quando pulite la bici assicuratevi di non trascurare le aree difficili da raggiungere tra gli ingranaggi dove il grasso fa da collettore per lo sporco stradale. Se non avete fretta potete togliere la catena e immergerla nel solvente e poi dopo la pulizia ingrassatela nuovamente con un buon lubrificante.

Queste operazioni sono più semplici se la bici viene sollevata. con un buon cavalletto che potete trovare usato come nuovo nel nostro sito. In alternativa in commercio si trovano rastrelliere o portabici.

3. Pulite la bici ogni volta pedalate sulla neve

Fatelo ogni volta! Come sciacquate il costume dopo una nuotata in piscina così dovete fare con la bicicletta. Dopo una pedalata sotto la pioggia o la neve asciugatela bene, anche una vecchia salvietta sarà utile per il telaio, i cerchi, i raggi, le corone, il pignone, la catena, i cavi dei freni e le pedivelle per prevenire la ruggine. La vostra bici e la vostra casa vi ringrazieranno.

4. Controllate sempre i freni

Le pastiglie dei freni si consumano molto più rapidamente in inverno che in estate, quindi meglio controllarle con una certa regolarità. La maggior parte delle pastiglie dei freni ha una linea che indica l’usura, assicuratevi di non andare al di sotto. Usate il vostro vecchio e pratico spazzolino da denti e infilatelo tra i ceppi dei freni cercando di rimuovere eventuali residui di sporcizia.

Se non avete sostituito i cavi e i freni non dovessero funzionare bene estraeteli, puliteli, ingrassateli di nuovo per dar loro nuova vita.

5. Divertitevi!

Seriamente, nonostante richieda qualche sforzo in più, andare in bici in inverno è davvero uno spasso. Copritevi in maniera adeguata, pedalate in sicurezza e buon divertimento!

Fonte foto Freepik

leave your comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top